MondoDisneyland

Dal 2006 il primo forum italiano sul Mondo Disneyland
Ambasciatore InsidEARS Disneyland Paris 2018
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  ArticoliArticoli  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni

Andare in basso 
AutoreMessaggio
zavandor



Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 10.05.18

MessaggioTitolo: Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni   Dom 13 Mag 2018, 11:55

E' passato un po d' tempo dal mio viaggio in Cina, ma finalmente ora ho un po' di tempo per mettere a posto le foto e scrivere un po' delle mie impressioni. Non proprio un trip report, non proprio una recensione, non proprio una lista di consigli, ma un po' tutte queste cose insieme. Se avete domande cercherò di rispondere per quanto posso.

Il resort è raggiungibile con la metropolitana, noi però eravamo in un tour e quindi ci hanno accompagnato all'hotel in auto. Non posso commentare su come sia prendere la metropolitana (ci hanno detto che nell'ora di punta può essere faticosa da navigare per uno straniero, vista la folla che la usa), però la fermata della metrò è a 5-10 minuti dall'ingresso, sembra molto comoda.
Primo consiglio: evitare le navette degli hotel non Disney. Molti degli hotel dei dintorni offrono trasporto gratuito verso il parco ma:
- hanno orari non flessibili
- dal parcheggio all'ingresso c'è un bel pezzo e il parcheggio degli shuttle degli hotel è il più distante in assoluto, ci sono buoni 20 minuti a piedi
- può capitarvi come a noi la seconda sera: il parcheggio è sottodimensionato e quando è pieno gli altri bus rimangono parcheggiati fuori ad aspettare, come è capitato al nostro. Abbiamo dovuto aspettare oltre 40 minuti che i bus degli altri hotel si riempissero e iniziassero a partire per fare spazio al nostro. Lasciate perdere.

Di contro i taxi in Cina sono molto economici. C'è anche un'app che si chiama DiDi che è l'equivalente di Uber (che in Cina non c'è) che è facile da usare e ancora più economica. Dal nostro hotel erano 15-20 minuti di auto fino al parco, e spendevamo circa 10 euro. All'andata DiDi si può prendere facilmente, al ritorno prendete un taxi perchè il resort è un po' isolato e non si trovano autisti nei dintorni.

Noi siamo andati a fare un giretto la sera prima del nostro primo ingresso per cenare a Disneytown, l'equivalente del Village di Parigi.
Questa è la bella fontana all'ingresso del parco:


E questo uno scorcio di Disneytown:

L'area è messa un po' meglio di Parigi, c'è un'ampia scelta di ristoranti di cibo locale ma anche un Cheescake Factory dove abbiamo cenato noi (i miei amici dopo due settimane di cibo cinese non ce la facevano più e volevano un bell'hamburger Mickey )

Non è un capolavoro di tematizzazione, sembra abbastanza un outlet con qualche tocco Disney.


Sempre a Disneytown c'è un grande teatro dove fanno musical Disney, che però noi non abbiamo visto.

La fermata della metropolitana di notte: molto bella, sembra Tron:



Il giorno dopo finalmente siamo andati al parco!
Abbiamo scelto questo periodo un po' per le disponibilità delle ferie e un po' perché era bassa stagione e lontano da feste cinesi. Però i giorni precedenti erano stati piovosi e questo era il primo giorno di sole dopo una settimana di pioggia. La sera prima le attrazioni erano quasi tutte walk on, questo è invece quello che ci siamo ritrovati davanti all'ingresso:


E questa era solo metà della coda per i controlli di sicurezza, c'era un'altra coda uguale, non inquadrata, e poi un'altra coda per i tornelli d'ingresso.
Consiglio: arrivate almeno un'ora prima dell'apertura del parco se riuscite. Il giorno dopo c'era ancora più gente!

L'ingresso ricorda tantissimo quello di Orlando:

La stazione è solo scenografica, non c'è un treno che fa il giro del parco.

Il consiglio come al solito è comprare i biglietti prima. Io li ho presi su questo sito:
https://www.klook.com/activity/2128-disney-resort-shanghai/?aid=334
Il sito è un link sponsorizzato dal sito web https://tdrexplorer.com dove ci sono un po' di guide utilissime. Ho mantenuto il loro link sia perchè c'è un extra sconto di un paio di dollari, sia perchè così a loro arriva una piccola percentuale. Visto che le loro guide sono gratuite e ben fatte e a noi non costa nulla mi sembra una cosa gentile.
Quando si compra il biglietto bisogna dare il numero di passaporto di almeno un componente del gruppo. Arrivati ai tornelli bisogna consegnare il passaporto e il CM stampa il biglietto lì per lì. Inutile andare ai Guest Services prima (ci abbiamo provato la sera prima). Questo rende le operazioni di ingresso laborioso e anche se sono aperti decine di tornelli, si crea subito la fila che avete visto sopra.

Appena entrati la prima cosa da fare è aprire l'app del parco, scansionare i biglietti e prenotare subito i vostri primi Fast Pass. Nei trip report del primo anno di apertura leggerete che c'erano i Fast Pass cartacei come a Parigi. Non più, sono stati praticamente eliminati. Non ci sono più i totem all'ingresso delle attrazioni. Potreste andare ai Guest Services a farvi stampare i biglietti se siete disperati (e non avete connessione) ma è cento volte più comodo usare il vostro smartphone e l'app.
Il FP che va per la maggiore è quello di Soarin. Appena entrato il primo orario di ritorno disponibile era già per le 17 e poco dopo si sono esauriti. Considerando che la fila in stand by era oltre le 2 ore e mezza (ed è arrivata a 3 e mezzo il giorno dopo), è sicuramente il primo da prendere.
All'ingresso FP dell'attrazione scansionerete un codice QR che appare nell'app quando è il momento di usarlo e sempre da lì potete prenotare i successivi con le stesse regole di Parigi: appena arriva l'orario di inizio della finestra FP oppure dopo due ore. Noi siamo riusciti a usare due FP il primo giorno e tre il secondo. In una giornata affollata di più è difficile a meno di essere tra i primissimi a entrare.

C'è anche la possibilità di comprare i FP. Questo lo hanno introdotto perché inizialmente hanno visto che c'erano molti bagarini che prendevano i FP e poi li rivedevano a prezzi salati. Così invece tutto è collegato all'app, sono impossibili da cedere (o comunque difficili, perchè bisogna cedere anche il biglietto di ingresso) e la Disney ci guadagna ma tiene anche il prezzo sotto controllo.
Si possono comprare i FP singoli, oppure un set per tutte le attrazioni che contiene come bonus un FP per i pirati dei caraibi che si può prendere solo così.
Noi non lo abbiamo preso ma avevamo due giorni e sì, era abbastanza affollato, ma con un po' di strategia abbiamo fatto tutto, anche con calma. Se avete un giorno solo potrebbe essere l'unico modo per fare tutto se c'è molta gente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
zavandor



Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 10.05.18

MessaggioTitolo: Re: Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni   Dom 13 Mag 2018, 13:29

Il parco di Shanghai è simile ma al tempo stesso diverso dagli altri parchi Disney.
La struttura è tutto sommato simile: una main street di ingresso, al centro c'è il castello e intorno gli ingressi per le varie land. Ma già entrando si vedono subito le prime differenze.

Invece della Main Street ispirata a paese natale di Walt, come la conosciamo noi, i negozi sono di "proprietà" dei vari personaggi Disney.

Per esempio ecco la boulangerie di Remy:


e il negozio degli amici di Duffy:


L'architettura però è molto simile alle main street che conosciamo, non è deformed ed esagerata come quella di Toon Town di Disneyland. Si ha come una sensazione di deja vue: simile eppure diversa. Nel complesso è divertente da esplorare e i dettagli sono divertenti da scoprire: per esempio ecco il barbiere di Pippo (non un vero barbiere, è solo una facciata):


L'hub al centro si chiama Gardens of Imagination. E' molto più grande di quello di Parigi e in fondo c'è il castello, enorme anch'esso:


Qui ci sono anche un paio di attrazioni: Dumbo e il carosello.
Per quanto sia bello, mi pare una via di mezzo non perfettamente riuscita. Come giardino ha troppi spazi calpestabili, più che altro è un insieme di aiuole (bellissime e ben curate, intendiamoci) e come area per vedere lo show serale pur essendo enorme ha troppi ostacoli in mezzo (alberi, lampioni...) tanto che non è facile trovare un posto con una bella visuale.

Il castello è enorme, dal vivo fa un'impressione migliore che in foto, sotto ci sono anche dei bei mosaici di film Disney, però dei film più moderni visto che i classici in Cina non so quanto siano conosciuti:



Un'altra cosa che non "funziona" è che il castello non è l'ingresso per Fantasyland (l'area davanti è riservata per chi prenota la cena al castello) ma bisogna girargli attorno. Il castello di Parigi non si batte.
Dentro il castello c'è un ristorante (come ad Orlando) ma invece delle principesse qui si possono incontrare i personaggi (Topolino, Paperino, Minnie, Paperina) in tenura regale medioevale. La cena è un po' costosa ma non esagerata e il cibo è molto buono.
Gli interni sono da favola.





Dietro il castello c'è il labirinto di Alice, ambientato però col film di Tim Burton  aaa .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
dome_il_blasco

avatar

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 13.05.18
Età : 26
Località : Neverland

MessaggioTitolo: Re: Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni   Lun 28 Mag 2018, 04:24

Preziosissimo come sempre <3 grande zava .

_________________
*** Only who dreams learn to fly , second star to the right and straight on till morning ***
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
letialice

avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 09.05.18
Età : 58
Località : Novara

MessaggioTitolo: Re: Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni   Lun 28 Mag 2018, 14:13

Bellissimo grazie Zavandor !!!!

_________________
Disneyland Paris
Novembre 2012 - Luglio 2014 - Luglio 2015 - Luglio 2016 - Luglio 2017 - Luglio 2018 Hotel Cheyenne

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
g&g aurora

avatar

Messaggi : 708
Data d'iscrizione : 09.05.18
Età : 38
Località : FIRENZE

MessaggioTitolo: Re: Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni   Lun 28 Mag 2018, 14:35

Fantastico viaggio zavandor, grazie per aver condiviso questa esperienza, con consigli utilissimi, soprattutto da e per il parco...

_________________
gennaio   2010 hotel cheyenne
febbraio  2012 hotel santa fè
dicembre 2014 hotel sequoia lodge
ottobre    2015 hotel disneyland
dicembre  2016 disneyland california
ottobre     2017 hotel disneyland
febbraio   2018 hotel disneyland
novembre  2018 hotel disneyland
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni   

Torna in alto Andare in basso
 
Zavandor a Shanghai Disneyland - Impressioni
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MondoDisneyland :: Altri parchi Disney nel mondo :: Shanghai Disney Resort-
Andare verso: